PROGETTAZIONE

I nostri giardini sono il frutto della nostra esperienza e passione, ma anche di attenti studi preliminari e creative fasi di progettazione. Dalla collaborazione con i migliori professionisti del settore, nasce un team affiatato e dinamico, che da vita a spazi verdi di sicuro impatto e successo.
1- Incontro
L’incontro iniziale tra committente, progettista e giardinieri è fondamentale per capire insieme quali sono i gusti, i desideri, le esigenze e naturalmente per vedere lo spazio esterno da trasformare e/o creare. Questa prima visita è gratuita e senza alcun impegno. Dopo questo primo colloquio, viene stimato un preventivo scritto per i costi di progettazione.
2- Rilievo
Alla conferma del preventivo si procede con un rilievo e un’accurata analisi del luogo sulla base del materiale planimetrico fornito dal cliente.
3- Idee preliminari e Sviluppo Progettuale
Sulla base dei dati raccolti in fase di rilievo e durante l’incontro iniziale, viene elaborato un “concept design”che da un idea chiara e assolutamente realistica, della proposta di sistemazione e dell’aspetto che avrà il giardino. In questa fase vengono presentati una serie di disegni tecnici e di immagini “rendering fotorealistici” che permettono al cliente di vedere a pieno il risultato del proprio progetto.
Dopo aver analizzato insieme il progetto vengono valutate le idee proposte e le eventuali modifiche richieste in fase progettuale, fino al raggiungimento della completa soddisfazione.
4- Disegno finale
Una volta che il disegno di massima viene concordato e condiviso, viene presentato il piano progettuale e tecnico definitivo con un computo metrico dettagliato. Con questo documento, il team di giardinieri esperti e fidati di Vivaio Botturi potrà iniziare i lavori a pieno ritmo.
5- Realizzazione
Ogni progetto gestito dal team di professionisti di Vivaio Botturi, prevede una consegna “chiavi in mano”, la realizzazione del verde è completato con ( in base a richieste ed esigenze) pavimentazioni, impianti di irrigazione, illuminazione, impianti elettrici, complementi d’arredo, oggetti particolari, corpi illuminanti, piscine, laghetti, giochi d’acqua, ecc. A realizzazione ultimata è possibile quindi, vivere il giardino a 360 gradi, da subito.